Prodotti

SPETTROFOTOMETRIA UV/VIS/NIR
MICROSPETTROFOTOMETRIA UV/VIS/NIR
SPETTROFOTOMETRIA FTIR MIR NIR
CROMATOGRAFIA
ASSORBIMENTO ATOMICO
ANALISI AMMINOACIDI
ELETTROCHIMICA
POLARIMETRIA
VOC TOC QuEChERS
STRUMENTAZIONE TELEDYNE

CROMATOGRAFIA MULTIDIMENSIONALE HPLC-HRGC-MASSA



ERRECI presenta KONIK K2 Q12, la prima ed innovativa cromatografia MULTIDIMENSIONALE (HPLC+GC) completamente automatica abbinata al rivelatore di Massa, tre strumenti in un'unica soluzione, HPLC-Massa+HRGC-Massa+HPLC-HRGC-Massa.



Il marchio Konik, unico nel suo genere, propone un sistema in grado di interfacciare le tecniche HPLC/GC e/o HPLC/GC/MASSA.
Nello specifico il sistema di Cromatografia Multidimensionale Konik K2 e K2 Q12 è composto dai moduli:
  • HPLC sistema cromatografico, completo di rivelatore a scelta (UV-VIS/RI/ecc.), anche la Massa per realizzare LC-MS, utilizzabile come modulo singolo od utilizzato come sistema pre-analitico per la cromatografia multidimensionale HPLC/HRGC-Massa.
  • HRGC sistema Gas-cromatografico ad alta risoluzione, idoneo per la "Fast GC", completo di rivelatore a scelta (FID/ECD/NPD/ecc.), anche la Massa per realizzare GC-MS, utilizzabile come modulo singolo, oppure utilizzato come sistema analitico post-HPLC per la cromatografia multidimensionale HPLC/HRGC-Massa
  • Rivelatore di Massa, interfacciabile con l’HPLC per LC-MS, con l’HRGC per HRGC-MS o come rivelatore del sistema di cromatografia multidimensionale HPLC/HRGC/MASSA
  • TOTAD interfaccia per il trasferimento automatico delle frazioni di interesse tra HPLC e HRGC


I moduli sono singoli ed indipendenti, acquistabili anche separatamente ed in tempi successivi. E' possibile partire dalle seguenti configurazioni:
  • HPLC, Sistema HPLC completo di rivelatore UV/RI/Fluorescenza/Conduttimetrico/ecc.
  • LC-MS, Sistema HPLC completo di rivelatore di Massa
  • HRGC, Sistema Gascromatografico ad Alta Risoluzione idoneo alla “Fast GC” completo di rivelatore FID/ECD/NPD/ecc.
  • GC-MS, Sistema Gascromatografico ad Alta Risoluzione completo di rivelatore di Massa
  • Sistema di Cromatografia Multidimensionale HPLC/HRGC/MASSA completo di interfaccia TOTAD
I vantaggi dell’innovativo sistema sono, l’automazione e la preparazione del campione al massimo della produttività, della velocità e della semplicità di utilizzo.
Il sistema K2 consente l’iniezione diretta nel sistema di matrici complesse come urine, plasma, sangue, olio di oliva, oli minerali, frazioni petrolifere, ecc.

E’ possibile ad esempio iniettare campioni di olio di Oliva, senza alcun pretrattamento del campione ed utilizzare il sistema HPLC come tecnica pre-analitica, successivamente il sistema GC-ECD e/o GC-Massa può essere utilizzato per l’analisi di pesticidi od altre sostanze di interesse.

TOTAD® Interfaccia Termostatata; Consente l’analisi diretta ed automatica del flusso in arrivo dall’HPLC, il trasferimento al Gascromatografo si realizza utilizzando un iniettore PTV (Programmed Temperature Vaporizer) riempito con una trappola assorbente, eliminando o riducendo drasticamente il tempo di preparazione del campione e le operazioni di pulizia tra i campioni. Sistema brevettato.





SISTEMA DI CROMATOGRAFIA MULTIDIMENSIONALE HPLC-HRGC-MASSA

KONIK K2 SISTEMA DI CROMATOGRAFIA MULTIDIMENSIONALE HPLC+HRGC; il sistema è composto da:
  • HPLC a Gradiente Quaternario modello 560 A
  • TOTAD® Interfaccia di adsorbimento-desorbimento per il trasferimento LC-GC termostatata
  • HRGC modello 5000 B con interfaccia laterale termostatata e kit capillare di installazione
Modulo HPLC a Gradiente Quaternario modello 560 A
560 A Pompa Programmabile per HPLC a doppio pistone
Elettromiscelatore per la formazione di gradienti tramite l’utilizzo di una singola pompa 560 A

- Sistema di pompaggio a doppio pistone reciprocante
- Controllo elettronico del flusso e di soppressione pulsazioni residue
- COMPLETA DI TESTA DI POMPAGGIO: - La Testa di pompaggio, intercambiabile, costruita con materiali completamente Inerti e 100% Biocompatibili (Ceramica “Al2O3”, zaffiro, rubino e PTFE) consente di operare in un intervallo di pH particolarmente critico e di lavorare anche in Cromatografia Ionica ad alta pressione (fino a 400 bar):
- Flusso : 0,001...9,999 ml/min.
- Pressione massima : 400 bar (40 Mpa)


TOTAD® Interfaccia Termostatata; Consente l’analisi diretta ed automatica del flusso in arrivo dall’HPLC, il trasferimento al Gascromatografo si realizza utilizzando un iniettore PTV (Programmed Temperature Vaporizer) riempito con una trappola assorbente, eliminando o riducendo drasticamente il tempo di preparazione del campione e le operazioni di pulizia tra i campioni.
  • Iniettore capillare PTV Programmed Temperature Vaporizer W/EPC con controllo elettronico della pressione; Consente l’iniezione di una grande quantità di campione senza concentrazione, consentendo un eccezionale risparmio di tempo.
  • Temperatura programmabile tra ambiente e 450°C (5 rampe)
  • Velocità di termostatazione fino a 10°C /sec
  • Controllo della pressione a microprocessore da 0,01 fino a 150 psi
  • Risoluzione di 0,003 psi
  • Rapporto di split programmabile da 1 fino a 9999 con 0-200 ml/min (N2) e fino a 1250 ml/min per H2/He
  • Volume di iniezione fino a 5 ml
  • Consente la programmazione del tempo di splitless e di raffreddamento, altre modalità di campionamento split, splitless, split/splitless, pulsed split/splitless, large volume injection (LVI), pace column simulation. Compatibile con spazio di testa e Purge&Trap
  • Predisposto per “fast cromatography”
MODULO HRGC composto da:

Gas Cromatografo Computerizzato KONIK HRGC 5000B con monitor grafico integrato LCD retroilluminato
  • Nuova unità con disegno modulare ed elettronica di ultima generazione FPGA “Field-Programmable-Gate Array”
  • L’unità include Server Web, comunicazione LAN TCP_IP, interfaccia grafica con Touch Screen TFT 262144 colori/pixel
  • Possibilità di installare fino a tre rivelatori, tre sistemi di iniezione e fino a 7 valvole. Sistema ottimizzato per colonne capillari e semi-capillari, compatibile con colonne impaccate
  • Completo di forno colonne controllabile in un intervallo di temperatura da -90°C (opzionale) a 490°C con incrementi di 0,1°C
  • Temperatura programmabile da 25° a 490°C con incremento di 0,1°C
  • Programmabilità di temperatura per 25 rampe positive/negative (da 0,1°C/min a 40,0°C/min) con incrementi di 0,01°C/min
  • Accuratezza della temperatura 0,01°C
  • Velocità di raffreddamento da 450°C a 50°C in meno di 300 secondi
  • Controllo di temperatura in 16 blocchi isolati (due rivelatori, due iniettori, tre ausiliarie per accessori e forno con funzione di autospegnimento
  • Pressione impostabile fino a 150 psi con incremento di 0,01 psi utile per le applicazioni di ultra-fast cromatografia
  • Predisposto per la cromatografia multidimensionale HPLC-HRGC-MS, GC-GC (heart-cutting), purge and trap in linea, spazio di testa, accoppiamento a rivelatori di massa e preparazione automatica del campione
Iniettore capillare con EPC controllo elettronico della pressione

Rivelatore FID con controllo elettronico dei gas
  • Completo di EPC (Electronic Pneumatics Control)
  • Installato su supporto in Acciaio INOX
  • Amplificatore lineare a stato solido
  • Sensibilità elettrometro; 1x10-12 Amps
  • Sensibilità FID; 1x10-12 gram C/sec per idrocarburi; 10-12 g/sec (1pg C/seg) di Metil Stearato; 0,018 Coulombs/g per idrocarburi alifatici
UV 560 Rivelatore UV/VIS doppio raggio lunghezza d'onda variabile
  • Campo lunghezze d’onda 190...740 nm
  • Monocromatore a Reticolo olografico 1200 linee/mm
  • Disturbo (ASTM E1657-94): 1x10-5 ABS
  • Deriva (ASTM E1657-94): 1x10-4 ABS
  • Sensibilità minore di 2x10-5 ABS a 240 nm; 1 secondo
  • Cella a flusso in Acciaio INOX; Vol. 10 µl; c.o. 10 mm;
ROBOKROM Autocampionatore per HRGC e HPLC
  • Diverse configurazioni possibili tramite il rapido cambio dei moduli predisposti per diverse modalità operative
  • Analisi di matrici complesse come acque (potabili, scarico, fiumi, laghi, marine, da depurazione, ecc.) aria, terreni, fanghi, sangue, urine, inquinanti (solventi, pesticidi, PCBs, PAHs, diossina)
  • Autocampionatore a tre assi X-Y-Z
  • Braccio simmetrico orizzontale controllato tramite microprocessore
  • Il braccio verticale include le siringhe e gli aghi
  • Piatto di campionamento intercambiabile per 32 vials da 6/10 o 20 ml
  • Piatto di campionamento per 105 vials da 2 ml, 171 vials da 1 ml
  • Memorizzazione di 10 metodi con possibilità di creare sequenze di metodi (Illibati con il software Konikrom Plus)
  • Opzione TTC (Tray Temperature Control) per termostatazione Peltier da 5 a 70 °C
  • Opzioni per spazio di testa, Purge & Trap, desorbizione termica, ecc.
MSQ12® Rivelatore di Massa per gas-cromatografia con sorgente EI/CI; Campo di lettura Massa fino a 1200
  • Sistema rivoluzionario che consente il passaggio tra GC/MS e LC/MS o DIP/DEP con semplici e rapide operazioni (meno di 15 minuti)
  • Grazie alla nuova sorgente HPLC-LC ESI/API il sistema copre una vasta gamma di applicazioni permettendo di lavorare in modalità ESI od in modalità APC
  • ElectroImpact Ionization source (EI) e Chemical Ionization (CI)
  • Rapido e semplice scelta del metodo di ionizzazione
  • Analizzatore Quadripolare con pre-filtri
  • Ottimizzazione manuale e automatica
  • Scansione di massa totale o monitoraggio di un singolo ione (SIM)
  • Rilevazione di Ioni positivi e negativi in modo (EI/CI/+/-)
  • Sistema di vuoto differenziale composto da due pompe turbo molecolare 200 l/s, raffreddate ad aria
  • Pompe turbo molecolari olio-dinamiche con controllo automatico del vuoto, raggiunti in meno di tre minuti
  • Voltaggio di ionizzazione variabile e programmabile (EI) 0-250 V
  • Corrente ai filamenti variabile e programmabile (EI) 0-2000 µA
  • Conversione FotoIonica per rilevamento ioni positivi
  • Sistema di controllo automatico del vuoto; permette di raggiungere il vuoto operativo in meno di 3 (tre) minuti.
  • Interfaccia GC/MS per colonne capillari e semi capillari
  • Risoluzione regolabile a 2,0M
  • Campo operativo da 4 a 1200 amu
  • Scansione programmabile fino a 11.000 amu/sec.
  • Stabilità: ± 0,1 amu @ 24 ore
  • Sensibilità (EI) 1 pg (10-12) di Octafluoronaftalene garantisce 10:1 RMS su un estratto molecolare m/z 272,0, scansione 50-300 amu
  • Sensibilità (SIM) 1 pg (10-12) di Octafluoronaftalene garantisce 80:1 RMS su un ione molecolare m/z 272,0
Grazie alla nuova rivoluzionaria sorgente HPLC-LC ESI/API, l’MS Q12 può eseguire le applicazioni LC/MS operando in ESI e APCI.
Il sistema K2 MS Q12 consente di ottenere in un unico strumento tre modalità di iniezione e 12 di ionizzazione (EI/CI/+/- per GC ESI/APCI/+/- per HPLC e DIP/DEP/+/-)
  • L’ampia apertura del quadripolo, ed il grosso diametro dei tubi garantiscono alta sensibilità e migliore risoluzione rispetto ai tradizionali MS Quadripolari
  • Sistema di filtri interno per prevenire le contaminazioni
  • Rivelatore a fotomoltiplicatore sigillato per una più lunga durata
NIST08 Software AMDIS completo di database e libreria
  • Libreria di spettri di massa NIST08, sostituisce la NIST05 è una completa libreria di spettri di massa raccolti in modalità ionizzazione elettronica (EI).
  • Contiene spettri MS/MS e dati GC raccolti in oltre ventanni di esperienza
  • Aggiornata: (EI) 220.460 spettri di 192.108 differenti composti completi di struttura chimica
  • Aggiornata: (MS/MS) 14.802 spettri di 5.308 precursori ionici (3.898 cationi e 1.410 ioni)
  • Aggiornata: (GC) 224.038 valori di tempo di ritenzione per 21.847 composti
  • Aggiornata: (NIST MS) software di ricerca
  • Aggiornata: software AMDIS per la deconvoluzione della cromatografia gas/liquido
Konikrom Plus Software multitasking per acquisizione, controllo strumentale ed elaborazione dati per Konik K2
  • Software multi-tasking, multi-strumento e multi-rivelatore
  • Gestione fino a 4 sistemi cromatografici/strumenti, ognuno dei quali può utilizzare fino a 4 rivelatori
  • Ogni strumento ha una rivelazione indipendente (segnale start/stop)
  • Es. Konikrom Plus 4-2 , significa 4 strumenti con due rivelatori per ogni unità strumentale
  • Sono inclusi i moduli di controllo per Konik HRGC 5000 B, 4000 B; 4000 C; 5000 A; HPLC 550 A e 600; MS Q12; K2 HPLC-HRGC e autocampionatore Robokrom
  • Acquisizione dati dallo spettrometro di massa Konik MS Q12
  • Campo di misura; Bipolare 156, 1.250, 10.000 mV;
  • Frequenza di integrazione fino a 100 Hz;
  • Risoluzione 24 bit con 4 input e 8 outputs ausiliari
  • Algoritmo ottimizzato per la rivelazione di centinaia di picchi in un'unica corsa. Semplice sistema per la rilettura dei dati precedentemente acquisiti
  • Memorizzazione di dati, metodi, calibrazioni e sequenze di lavoro
Integrazione dai dati con 30 possibili diversi parametri (peak width, threshold, slope, ecc.) selezionabili in tempi separati e memorizzabili in una tabella di integrazione
  • Curva di calibrazione calcolabile con 6 differenti algoritmi, utilizzando fino a 20 livelli; possibile creazione di gruppi, picchi di riferimento, LOD, LOQ; numero di picchi illimitato
  • Tutti i parametri descritti sono memorizzabili in un file metodo
  • 12 operatori matematici predefiniti, 15 funzioni da base, Indice di Kovats, calcolo di rapporto segnale/disturbo, ecc.
  • Funzione Importa/Esporta in formato ASCII, AIA, dBase
  • Controllo strumentale, controllo della fornace e autocampionatore, posizionamento della torretta portalampade, procedure QC e GLP
  • Supporto completo per i protocolli GLP e CFR 21 Parte 11; protezione paasword, scadenza password, firma elettronica, prove di controllo, accesso utenti personalizzabile, IQ e OQ
  • Algoritmo di compressione dei dati MS
  • Controllo completo dell’autocampionatore Robokrom
  • Collegamento diretto con le librerie NIST05/08, funzione di ricerca spettrale
  • E’ necessario l’utilizzo di un Personal Computer

Accessori Opzionali disponibili:
  • Kit di validazione OQ, SST System Suitability test, controllo di sistemi HPLC non Konik, modulo GPC, Modulo PDA